BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRIMINALITA’/ Banda di giovanissimi tenta rapina in un negozio, fermati anche due dodicenni

Degrado sociale a Palermo. Quattro giovanissimi ragazzi, due di 12 anni e due di 14 hanno tentato di rapinare un negozio di abbigliamento, l’Olimpia, situato nel centro città

Degrado sociale a Palermo. Quattro giovanissimi ragazzi, due di 12 anni e due di 14 hanno tentato di rapinare un negozio di abbigliamento, l’Olimpia, situato nel centro città. Esterrefatti i poliziotti che li hanno fermati i quali hanno asserito che «il loro comportamento, a dispetto dell'età, era quello di criminali di lungo corso». Il tutto è accaduto ieri pomeriggio in via Ruggero Settimo, una delle vie centrali del capoluogo siculo. I giovani hanno approfittato della distrazione della cassiera per raggiungere la cassa. Fortunatamente un altro dipendente del negozio è riuscito a coglierli in flagrante e dopo una colluttazione li ha messi in fuga.

Due della banda sono riusciti a tornare in casa, mentre gli altri sono stati arrestati dai carabinieri motociclisti. Per uno dei due quattordicenni è scattato l'arresto, per l'altro il fermo. I due più piccoli, poiché non imputabili, sono stati riconsegnati ai genitori. Uno dei più grandi si era tagliato i capelli nel tentativo di non farsi riconoscere.

© Riproduzione Riservata.