BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PORDENONE/ Ragazza marocchina uccisa dal padre perché ama un italiano

Una giovane marocchina di 18 anni è stata uccisa a coltellate dal padre mentre era in auto col fidanzato

Una giovane marocchina di 18 anni è stata uccisa a coltellate dal padre mentre era in auto col fidanzato. Il fatto è successo in un boschetto nei pressi di Montereale Valcellina (Pordenone). I due sono stati sorpresi dal padre della ragazza che li ha aggrediti.

La giovane aveva tentato di fuggire ma è stata colpita alla gola. L'uomo è stato arrestato. Poco distante è stato trovato il suo fidanzato, italiano, anch'egli con ferite da taglio.

© Riproduzione Riservata.