BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Delitto di Via Poma: udienza rinviata per sentire periti e consulenti

Udienza lampo e subito un rinvio al 19 ottobre del procedimento relativo all'esame della richiesta di rinvio a giudizio di Raniero Busco

Udienza lampo e subito un rinvio al 19 ottobre del procedimento relativo all'esame della richiesta di rinvio a giudizio di Raniero Busco. È accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata Simonetta Cesaroni, la giovane impiegata romana uccisa con 29 coltellate il 7 agosto 1990 in via Poma,a Roma.

Il gup l'ha rinviata per sentire tutti i periti e soprattutto quelli che hanno svolto accertamenti sul morso trovato su un seno di Simonetta e ritenuto compatibile con l'arcata dentale di Busco.

© Riproduzione Riservata.