BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO FORESTALI/ Revocata l'agitazione prevista per domani, mercoledì 30 settembre 2009 in Sicilia

Pubblicazione:martedì 29 settembre 2009

Lo sciopero dei forestali previsto per domani non ci sarà. A darne notizia sono le sigle organizzatrici: Cgil Cisl e Uil, Flai Fai e Uila che hanno deciso di revocare lo stato di agitazione.

 

Il motivo - per bocca di Fabrizio Colonna, segretario della Fai Cisl Sicilia - è la scelta "responsabile" del governo regionale siciliano di "dare attuazione all’accordo con le parti sociali, del 14 maggio”. Insomma di fare un passo indietro - o meglio in avanti - rispetto allo stato attuale della messa in atto di quell'intesa che ha causato lo stato di agitazione che domani avrebbe coinvolto i 30 mila lavoratori del settore forestale.

 

La svolta questa mattina a seguito di un colloquio a Palazzo D'Orleans con le federazioni sindacali dei forestali, il governatore e l’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Cimino, che hanno assunto, informa la Cisl, il formale impegno a dare attuazione all’accordo il cui cuore, rimarca la Fai, è “un complesso di questioni integrate: dall’aumento delle giornate di lavoro alla trattativa sul contratto integrativo regionale al nodo degli arretrati contrattuali, il cui 25% sarà erogato entro qualche settimana”



© Riproduzione Riservata.