BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VAL D'AOSTA/ Sono due i morti dell'incidente in elicottero

Il pilota del velivolo, Andrea Bellinzona, è vivo, ma gravemente ferito, ricoverato in condizioni giudicate disperate, nell'ospedale di Aosta

I morti nell'incidente capitato all'elicottero caduto sul monte Bianco sono due, contrariamente a quanto reso noto in un primo momento. Il pilota del velivolo, Andrea Bellinzona, è vivo, ma gravemente ferito, ricoverato in condizioni giudicate disperate, nell'ospedale di Aosta. Attorno alle 13 un elicottero "Lama" di una azienda che opera per il Soccorso Alpino Valdostano era precipitato sul Massiccio del Monte Bianco, in Val d'Aosta, tra il Rifugio Torino vecchio e il Ghiacciaio Touras, intorno ai tremila metri di altezza. A bordo c'erano quattro persone due delle quali sono morte mentre le altre due sono ferite in maniera grave. Al'incidente aveva concorso l'aprezza del luogo e il vento estremamente forte.

© Riproduzione Riservata.