BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DROGA/ Coltiva marijuana in casa, arrestato agente di borsa

L'uomo, residente a Bollate, teneva in una serra 70 piante alte oltre 2 metri

I carabinieri hanno arrestato un milanese 39enne di Bollate (Milano) che coltivava marijuana nel giardino di casa. Le Forze dell'ordine hanno trovato 70 piante di marijuana alte oltre 2 metri nella casa in cui l'uomo viveva con la moglie e il figlio. Per coltivare la canapa l'uomo aveva costruito una vera e propria serra. Oltre alle piante sono stati sequestrati dei semi, un bilacino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi. Secondo i carabinieri la quantità coltivata garantiva l'approvvigionamento a un centinaio di persone per circa un anno. "Quello che guadagno spacciando lo investo tutto a Piazza Affari" ha ammesso candidamente l'uomo che sarà processato per direttissima.

© Riproduzione Riservata.