BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FIRENZE/ Bullismo: pestavano i compagni per passare il tempo, denunciati

Pestavano da alcuni mesi due ragazzi coetanei per passare il tempo: i responsabili, 4 ragazzi tra i 14 e 16 anni, sono stati denunciati

Male per male, anzi per noia. Non sapendo come passare il tempo quattro ragazzi fra i 14 e i 16 anni non hanno trovato niente di meglio da fare che prendere a calci, pugni e testate i propri coetanei. E così la piaga del bullismo si alimenta di adepti che non si prendono più la briga nemmeno di cercare un pretesto per menare le mani. Picchiano per vedere come si fa, per imparare, per provare qualcosa. Picchiano degli innocenti ragazzi coetanei la cui unica colpa è quella di passare in luoghi sbagliati e nel momento sbagliato oppure di incrociare per strada lo sguardo delle baby gang. Fatto sta che i colpevoli in questione stavolta sono stati per lo meno denunciati. Dovranno presentarsi davanti alla procura del tribunale di Firenze per minacce, lesioni personali aggravate e violenza privata.

© Riproduzione Riservata.