BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO MARCHE/ Scossa di 3.1 nelle province di Macerata e Ascoli Piceno

Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato alle ore 20:13 dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti Sibillini al confine della provincia di Macerata e di Ascoli Piceno

SismografoR375.jpg(Foto)

Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato alle ore 20:13 dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti Sibillini al confine della provincia di Macerata e di Ascoli Piceno.

Il terremoto ha avuto una origine piuttosto superficiale, e questo ne ha aumentato la percezione, anche se non si hanno fortunatamente notizie di danni a cose o persone causati dal terremoto.

I comuni entro i 10 km dall'epicentro del terremoto sono BOLOGNOLA, in provincia di Macerata e MONTEFORTINO e MONTEMONACO in provincia di Ascoli Piceno.