BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FOGGIA/ A Lucera uomo sequestra e tiene in ostaggio una ragazzina. Ora chiede di parlare con Alessandra Mussolini

A Lucera, in provincia di Foggia, una ragazzina di 14 anni è stata presa in ostaggio da un uomo mentre si trovava in un negozio del centro

Mussolini_AlessandraR375.jpg(Foto)

LUCERA - A Lucera, in provincia di Foggia, una ragazzina di 14 anni è stata presa in ostaggio da un uomo mentre si trovava in un negozio del centro. Secondo le prime notizie trapelate, l’uomo che tiene in ostaggio la ragazzina sarebbe armato di un coltello. Ancora ignoti i motivi del gesto.

L’uomo avrebbe però chiesto di parlare con Alessandra Mussolini, parlamentare del Pdl. Sul luogo sono già presenti Carabinieri, Polizia, vigili urbani e il procuratore della Repubblica di Lucera. Il sequestratore sarebbe conosciuto dalle autorità per aver già compiuto un atto simile tre anni fa. Aveva infatti sequestrato una donna tenendola in ostaggio in un centro commerciale.

© Riproduzione Riservata.