BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO/ Ad Atrani (Salerno) una frana investe un ristorante: mure lo chef, Carmine Abate

Un uomo è morto questa mattina ad Atrani, in provincia di Salerno, a causa di una frana che ha investito il ristorante “Zaccaria” . Lo smottamento causato dalle piogge degli ultimi giorni

VIDEO FRANA ATRANI - Un uomo è morto questa mattina ad Atrani, in provincia di Salerno, a causa di una frana che ha investito il ristorante “Zaccaria”, all’interno del quale si trovava la vittima, uno chef che lavorava per il ristorante. Si tratta di Carmine Abate, 44 anni, originario di Tramonti (Salerno) che lascia la moglie e due figli di 11 e 16 anni. Il locale è addossato ad un costone di roccia friabile; il terreno ha ceduto ed ha investito in pieno la parte dell’edifico nel quale si trovava l’uomo, che non ha avuto scampo. Sono intervenuti sul posto i Vigili del fuoco, i carabinieri e il 118 ma per la vittima non c’è stato nulla da fare.

Lo smottamento è stato causato dal maltempo che ha flagellato la zona negli ultimi giorni. “Con l'abbondante pioggia caduta in questi tre giorni – ha detto il sindaco Nicola Carrano - era prevedibile qualche lieve smottamento, anche se in questa parte di Atrani, tranne per la caduta di qualche pietra, non c'è stato alcun segnale che si potesse staccare un intero costone”. “Non stiamo pensando a misure di evacuazione – ha concluso il sindaco - essendo la zona dove è avvenuta la frana un area isolata del paese. Stiamo comunque effettuando dei rilievi. E' ancora troppo presto per dire se ci siano altre situazioni di pericolo”.

CLICCA >> QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO CON IL RISTORANTE DI ATRANI INVESTITO DA UNA FRANA