BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FOTOGALLERY/ La palazzina crollata a Favara (provincia di Agrigento), morti due bimbi di 3 e 14 anni. Aperta un’inchiesta

Pubblicazione:sabato 23 gennaio 2010

 

FOTOGALLERY PALAZZINA CROLLATA A FAVARA - Dopo il dramma di stamane, quando una palazzina è crollata a Favara (Agrigento), causando la morte di due bambini, i figli dei coniugi Bellavia, si lavora ancora, in piazza del Carmine a Favara, per mettere al sicuro le abitazioni circostanti, che potrebbero essere a rischio per fughe di gas. Sul posto stanno lavorando i Vigili del fuoco. Nel frattempo La Procura di Agrigento, ad opera del sostituto procuratore Lucia Brescia, ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo plurimo. Il procuratore capo Di Natale e l'aggiunto Fonzo coordinano l’inchiesta.

Il crollo della palazzina si è verificato stamattina, quando l’edificio in cui abitavano i Bellavia, a causa di un cedimento di cui si tratta ora di appurare le cause, è crollato su se stesso. I coniugi Bellavia hanno fatto in tempo a fuggire, mentre i tre figli, Marianna, 14 anni, Giovanni di 12 e Chiara di 3, sono rimasti all’interno e quindi sono stati travolti dalle macerie. I Vigili del fuoco, intervenuti quasi subito ma con difficoltà a causa delle strade strette di Favara circostanti l’abitazione, che non sono facilmente praticabili dai mezzi di soccorso, hanno estratto i corpi dei fratelli dai resti dell’edificio crollato. Solo Giovanni ce l’ha fatta, mentre per Marianna e Chiara non c’è stato nulla fa fare. Ora Giovanni è ora ricoverato nel reparto di Pediatria dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, in prognosi riservata.

 

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL’ARTICOLO SUL CROLLO DELLA PALAZZINA A FAVARA (AGRIGENTO) E VEDERE LA FOTOGALLERY DEL CROLLO


  PAG. SUCC. >