BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PREVISIONI METEO 1 FEBBRAIO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani lunedì 1 febbraio 2010

meteo_simboliR375.jpg (Foto)

PREVISIONI METEO - Domenica 31 gennaio 2010 - Le previsioni per il 31 gennaio danno un po' di nubi irregolari sulla Sardegna, basso Tirreno, localmente medio adriatico, Gargano con deboli piogge sparse o locali fiocchi a 4/700 m, più soleggiato altrove. Dal pomeriggio e in serata arriva un fronte freddo dal nord Europa il quale irrompe sul Mediterraneo dalla porta del Rodano, innescando una bassa pressione sul medio Tirreno e apportando maltempo al centro-sud e Sardegna con piogge e nevicate diffuse a 100/400 m al centro, tra 500 e 800 sui rilievi del sud. Fiocchi a bassa quota anche su Emilia Romagna, sereno sul resto del nord ma molto freddo. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo in prevalenza stabile e soleggiato salvo un po' di nubi su basse pianure centrali e su Emilia Romagna qui anche con addensamenti e deboli fiocchi a bassa quota il pomeriggio-sera. Temperature in lieve calo con minime sempre fredde, fino a -5/-6 i valori al mattino in pianura, e massime in pianura tra 3 e 5°.

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo, ci saranno nubi irregolari in giornata con qualche piovasco o fiocchi a 300 m su Toscana e isolatamente su medio Adriatico; peggiora la sera e nella notte con nubi più intense e diffuse associate a piogge sparse e a locali nevicate a 100/300 m. Temperature stazionarie o in calo con massime in pianura tra 6 e 9°. Maestrale in rinforzo su Adriatico, venti moderati di Ponente altrove.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno molte nubi sin dal mattino sul basso Tirreno con piogge e qualche nevicata a 6/800 m su ovest Campania e Calabria tirrenica; prevale un ampio soleggiamento altrove fino al pomeriggio salvo addensamenti con piovaschi o fiocchi a 400 m sul Gargano. Attenzione però verso sera, perché peggiora forte da ovest per l'arrivo di un fronte perturbato il quale arreca in serata piogge e temporali diffusi e nevicate sui rilievi a 500/800 m in intensificazione nella notte specie tra Campania, cosentino e ovest Sicilia, fenomeni ancora scarsi o anche assenti su est Sicilia ed area ionica, sud Calabria. Temperature stazionarie o in calo dalla sera, con valori massimi tra 8 e 11° in pianura. Venti forti di Maestrale e Ponente specie sui bacini. In Sardegna al mattino nubi irregolari con ampie schiarite, peggiora dal pomeriggio con cieli molto nuvolosi ovunque, piogge diffuse e fenomeni più deboli o anche assenti sui settori orientali del cagliaritano. Temperature stazionarie con massime comprese in pianura mediamente tra 5 e 10°. Venti moderati di Maestrale e Ponente su Mare e Canale di Sardegna.

© Riproduzione Riservata.