BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILANO/ Tassista finisce in coma. Dopo aver investito un cane viene aggredito dal fidanzato della proprietaria

Un tassista, dopo aver investito e ucciso un cane è stato brutalmente aggredito. Ora è in coma.

volante_polizia_R400_4ott10.jpg (Foto)

Un tassista, dopo aver investito e ucciso un cane è stato brutalmente aggredito. Ora è in coma.


Ha investito e ucciso un cane. Per questo è stato selvaggiamente pestato. Ora, si trova in coma. E’ accaduto ad un tassista di Milano. Ad aggredirlo, il fidanzato della padrona del cane il quale, subito dopo il pestaggio, si è dato alla fuga. Immediatamente fermato dagli agenti, ora M.C, italiano 31enne, è stato condotto al carcere di San Vittore dove si trova in attesa della convalida dell'arresto con l'accusa di tentato omicidio.


LA DINAMICA DELL’EPISODIO – CLICCA >> QUI SOTTO