BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BERLUSCONI/ Operato alla mano sinistra per una forte infiammazione dei tendini

silviomanorottaR400.jpg (Foto)

 

Da giorni Berlusconi avvertiva un forte dolore alla mano, ma era fortemente indeciso sull’operazione dato che questa avrebbe implicato il ricovero. Pare fosse affetto dalla sindrome di De Quervain, una patologia piuttosto comuine che interessa in tendini del pollice. Di norma l’operazione viene praticata in anestesia locale, con un incisione di appena un paio di centimetri, con una riuscita quasi del 100 per cento. Il premier dovrebbe lasciare la clinica nelle prossime ore.

 

Leggi anche: CORRIERE DELLA SERA/ Formigoni: crisi del Pdl? Colpa di tutti. Lo strappo Berlusconi-Fini? Gestito male

 


Leggi anche: EDITORIA/ Via libera al decreto sulle tariffe postali agevolate per l’editoria

© Riproduzione Riservata.