BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TAXISTA AGGREDITO/ Porto d’armi per i taxisti, lo chiede il portavoce Taxi della Uil

taximilano_R400.jpg(Foto)

E’ intervenuto Matteo Salvini della Lega Nord: "Come dimostra quanto avvenuto oggi a Milano quella del tassista è una professione a rischio, si permetta allora ai tassisti di dotarsi di strumenti di autodifesa, come spray urticanti e sfollagente fino al porto d'armi semplificato". "No alla Milano come il Far west", ha invece detto Pisapia, uno dei candidati alle primarie del centrosinistra.

"Non è più accettabile che Salvini, e altri della Lega e del PdL, dinanzi a fatti anche molto gravi li strumentalizzino e pensino di trasformare Milano in un saloon del Far West".

© Riproduzione Riservata.