BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ITALIA SERBIA/ Maroni: Le accuse? Ci rido sopra. Gli scontri di Genova frutto di un errore di comunicazione

Pubblicazione:

Italia_Serbia_ultras_R400.jpg

MARONI RIDE DELLE ACCUSE - Il ministro dell’Interno Roberto Maroni raplica alle accuse che gli sono state mosse contro per la gestione di Italia – Serbia

 

Il ministro dell’Interno Roberto Maroni, rimanda al mittente le critiche rivoltegli per la gestione dei disordini durante Italia Serbia e per la mala gestione da parte del dicastero di cui è titolare. Durante una conferenza stampa alla prefettura di Padova afferma, riferendosi, in particolare alla accuse del sindaco di Genova Marta Vincenzi: «Sono stato accusato in modo “comico” di essere responsabile di tutto. Dico in modo “comico” perché contemporaneamente il sindaco ha elogiato l’operato delle forze dell’ordine, dicendo che la colpa è del ministro». E aggiunge: «Allora, quando si arrestano i mafiosi non è merito del ministro ma delle forze dell’ordine, quando succede l’incidente non è colpa delle forze dell’ordine ma è colpa del ministro». Non solo: Maroni è sicuro di sé, mostra di aver la coscienza a posto e chiosa: «Io ho le spalle larghe e ci faccio una risata sopra».

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO



  PAG. SUCC. >