BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INFLUENZA BAMBINI/ Dai 15 ai 20mila piccoli a rischio

Circa 20mila bambini a rischio, consigliata la vaccinazione

influenzabambini_R400.jpg(Foto)

Si parla di circa 20mila bambini a rischio per la nuova epidemia di influenza. Per loro è necessario il vaccino. Sono tutti quei casi di bimbi che hanno malattie croniche come cardiopatie, malattie renali, asma, fibrosi cistica, tumori e malattie ematologiche. Per tutti gli altri, deve decidere caso per caso il medo.

Dai primi di ottobre il ministero della salute ha fatto partire la campagna di vaccinazione. Il vaccino protegge da tre ceppi di influenza, tra cui anche quello pandemico che lo scorso anno ha causato l'epidemia di influenza A. Normalmente meno del dieci per cento dei bambini viene sottoposto a vaccino. . Tra i sei mesi e i cinque anni i pediatri consigliano comunque di vaccinare i piccoli che vanno al nido e alla materna.