BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SARAH SCAZZI/ Colpo di scena: portata in procura Sabrina, la figlia di Michele Misseri

Sabrina Misseri, figlia dell'assassino e cugina di Sarah Scazzi è stata portata in questura

sarahscazzi_sabrinaR400.jpg (Foto)

Hanno portato Sabrina, la cugina di Sarah Scazzi, in procura. La ragazza è stata portata via incappucciata per non lasciare che fotografi e televisioni riprendessero involto la persona. Il riserbo infatti a questo punto delle indagini è altissimo. Sabrina sarebbe in procura per essere sentita come persona informata dei fatti.

La giovane è stata portata via incappucciata dalla casa di via Deledda, ad Avetrana, per evitare telecamere e giornalisti. I carabinieri stamattina si erano recati a casa Misseri insieme allo zio assassino per svolgere nuove indagini, soprattutto nel luogo del delitto, il garage. Misseri è tornato al carcere di Taranto verso le 11 di mattina: diverse persone hanno inseguito la macchina della polizia che trasportava l’uomo gridandogli dietro insulti. Michele Misseri è stato condotto anche sul terreno dove è il pozzo in cui fu gettata Sarah.