BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO CATANZARO/ Scossa di 4.1 gradi in Calabria

Una scossa di terremoto 4.1 gradi di magnitudo della scala Richter è stata registrata questa mattina in provincia di Catanzaro in Calabria

SismografoR400.jpg(Foto)

Una scossa di terremoto 4.1 gradi di magnitudo della scala Richter è stata registrata questa mattina in provincia di Catanzaro in Calabria. La scossa, rilevata dagli strumenti di misurazione dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stata registrata alle 7:21 di questa mattina ed è stata chiaramente avvertita dalla popolazione.

Il distretto sismico della piana di Santa Eufemia-Catanzaro è stato oggetto di una serie di scosse di lieve entità nelle ultime ore tutte localizzate appunto in provincia di Catanzaro e a una profondità che va dai 28 ai 35 chilometri di profondità.

In particolare il terremoto di 4.1 di questa mattina è risultato il più profondo, con un ipocentro a 35.4 chilometri di profondità sotto la superficie e un epicentro proprio in prossimità di Catanzaro.

Pochi minuti dopo questo sisma, alle 7:47, una nuova scossa di 2.2 gradi di magnitudo è stata registrata sempre in provincia di Catanzaro, ma più in prossimità della città.