BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TASSISTA AGGREDITO/ Peggiorano le condizioni di Luca Massari, il tassista aggredito a Milano

Peggiorano le condizioni di Luca Massari, il tassista aggredito a Milano

L'insegna derlla via dove è avvenuto il pestaggio al tassista milanese L'insegna derlla via dove è avvenuto il pestaggio al tassista milanese

TASSISTA AGGREDITO A MILANO – Luca Massari, il tassista aggredito una settimana fa dopo aver investito un cane senza guinzaglio che attraversava la strada, è peggiorato. In coma dal momento della violenta aggressione (picchiato e spintonato, ha battuto la testa sul marciapiede) Luca Massari è stato sottoposto a un intervento neurochirurgico.

E’ stato diramato un bollettino medico da parte della direzione dell’ospedale Fatebenefratelli dove si trova ricoverato: “Nella notte fra venerdì 15 ottobre e sabato 16 ottobre - recita il bollettino medico - si è osservato un peggioramento delle condizioni generali, con comparsa di uno stato stettico ed un aumento della pressione intracranica. E' stato pertanto sottoposto a intervento neurochirurgico di decompressione cranica bilaterale.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLE CONDIZIONI DEL TASSISTA MILANESE AGGREDITO