BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Meluzzi: è nato il "Criminality" e Sabrina ne è la prima vittima...

Pubblicazione:martedì 19 ottobre 2010

sarahscazzi_sabrinaR400.jpg (Foto)

 

Purtroppo questi fenomeni non sono infrequenti. Sono piuttosto trasversali dal punto di vista sociologico. Colpiscono indifferentemente famiglie anche molto eterogenee tra di loro. Magari, apparentemente, perfettamente strutturate sul piano sociale. Questo perché i meccanismi che governano tali processi sono in parte consapevoli in parte inconsci, come certe ostilità che montano nel tempo, e che probabilmente erano montate in Sabrina nei confronti di Sarah.


Perché Sabrina avrebbe dovuto nutrire dell’astio per Sarah?

 

Potrebbe averla vista come una potenziale concorrente non solo nei confronti del suo eventuale fidanzato, ma anche del padre, i due uomini più importanti nella sua vita.


L’intera vicenda si è svolta in televisione. Dall’annuncio in diretta del ritrovamento del corpo di Sarah, alla continua presenza di amici e parenti nelle più disparate trasmissioni. Cosa ne pensa?

 

Ti offro una chicca in anteprima... Questa volta si è creato un nuovo genere televisivo mediatico. Lo chiamerei il “Criminality”, un genere tra la cronaca nera e il reality. E gli stessi protagonisti delle vicende hanno avuto le loro traiettorie esistenziali, motivazionali, i loro comportamenti giudiziari incurvati dalla presenza dell’evento mediatico. Pensi a Sabrina: l’essere stata mattini, pomeriggi e sere in tv, oggi, la candida ad essere la vittima naturale di questa sovraesposizione mediatica

 

Cosa intende?

 

La gente la odia non solo perché è una potenziale assassina, ma anche per la falsa ricostruzione delle cose che ha ininterrottamente dato. Ha come gettato un’ombra di oscura non-credibilità su chiunque dica qualsiasi cosa. E questa il pubblico non può perdonarglielo. Si tratta di un effetto Grande Fratello moltiplicato per un milione.

 

Perché nella nostra società è possibile che nasca un criminality?

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE ALEGGERE L’ARTICOLO


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >

COMMENTI
19/10/2010 - Orrore (luisella martin)

Come sarebbe bello se,dopo averLo incontrato,potessimo rivolgere lo sguardo sempre e solo a Lui, Bellezza Infinita...L'orrore ci viene incontro, invece e non riusciamo ad allontanarlo definitivamente fino a che non lo riconosciamo,almeno un po', in noi stessi!

 
19/10/2010 - La buona novella fa storia, la cattiva la nega. (claudia mazzola)

Stasera vado ad una cena con amici di AVSI, Andrea e la cara Ersilia ci ospitano e cucinano per 15 persone, ci sarà una Presenza eccezionale che tiene abbracciati ognuno di noi in quel che si chiama "Operality". Ecco, l'amore vince sempre sopra ad ogni bruttezza, anche la nostra! Grazie a Dio io l'Ho incontrato.