BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ La Palombelli scrive una lettera alla ragazza scomparsa e lascia Mediaset

Pubblicazione:

Barbara Palombelli  Barbara Palombelli

SARAH SCAZZI BARBARA PALOMBELLI – Una lettera di scuse. L’ha scritta Barbara Palombelli inviandola idealmente a Sarah Scazzi. La Palombelli chiede scusa: «Cara piccola Sarah, occhi da cerbiatto. Noi che, senza conoscerti, ti abbiamo incontrato nei telegiornali e sui giornali, ti abbiamo mangiata proprio come l’umidità di quel pozzo. Un pezzettino al giorno, piano piano, senza sprecare nemmeno una briciola della tua tragica favola».

Sembra che il direttore del Tg 5, Clemente Mimum non abbia gradito l’idea della giornalista. Continua la lettera della Palombelli: «Tu, principessa che sei finita sfigurata e putrefatta dopo quaranta giorni in un pozzo, tanto che il professor Strada, che ti ha sezionato e analizzato, ti ha nascosto persino alla tua mamma». Concludendo così: «Ora che stai uscendo di scena per lasciare spazio ai tuoi assassini e alla rivelazione del male, in cui hai vissuto forse senza saperlo oppure sì, ora che tutta l’Italia partecipa all’indagine nazionale su di te che non ci sei più, ora è proprio arrivato il momento di pregare, pregare per te e per noi, per il nostro lavoro, per voi che state vedendo queste immagini. Non ti dimenticheremo. Sarah, perdonaci se puoi...».


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DI BARBARA PALOMBELLI E LA LETTERA DI SCUSE A SARAH SCAZZI


  PAG. SUCC. >