BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIFIUTI PERICOLOSI/ Discariche - L’Ue rinvia’Italia davanti alla Corte di Giustizia. Prevista un’ammenda di 195.840 euro al giorno

Pubblicazione:giovedì 28 ottobre 2010

RIFIUTIPERICOLOSIr400.JPG (Foto)

 

La Commissione ha chiesto alla Corte di obbligare l’Italia ad una pena pecuniaria elevatissima, pari a 195.840 euro a partire dalla data in cui sarà emessa la seconda sentenza della Corte fino all’applicazione della decisione. In più, una somma forfettaria di 21.420 euro per ogni giorno dalla prima sentenza della Corte (2004) fino alla seconda.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.