BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PREVISIONI METEO 6 OTTOBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani mercoledì 6 ottobre 2010

Le previsioni meteo per il 6 ottobre dicono che migliora il tempo ovunque al centro-nord con ampio soleggiamento; sole prevalente anche sulle Isole

Meteo_SimboliR400.jpg(Foto)

PREVISIONI METEO - Mercoledì 6 ottobre 2010 - Le previsioni meteo per il 6 ottobre dicono che migliora il tempo ovunque al centro-nord con ampio soleggiamento; sole prevalente anche sulle Isole, ancora un po’ di nubi e rovesci sparsi su estremo Sud, in particolare tra salernitano, Lucania, sud Puglia, Golfo di Taranto, crotonese, e area ionica in genere, ma anche qui in miglioramento in giornata con spazi più soleggiati. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo in prevalenza stabile e soleggiato ovunque salvo qualche addensamento sul Friuli e locali foschie mattutine sui rilievi alpini. Temperature stazionarie con massime comprese in pianura tra 20 e 24°.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, anche qui ci sarà una bella giornata in prevalenza soleggiata salvo una parziale nuvolosità e qualche addensamento in Appennino, specie tra i rilievi abruzzesi, molisani e del frusinate. Temperature stazionarie con massime tra 21 e 24° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nubi per tutto il giorno associate a rovesci sparsi tra salernitano, Lucania, specie materano, centro-sud Puglia e Calabria tirrenica, soprattutto crotonese ed est cosentino. Tempo più stabile e soleggiato altrove. Temperature stazionarie o in lieve calo tra Campania, Calabria e Lucania con massime sui 22/24° in pianura. In Sardegna bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Temperature stazionarie con massime tra 21 e 24° in pianura.

GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO