BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO/ Scossa di magnitudo 2.2 rilevata nelle Marche

Scossa di terremoto di magnitudo 2.2 rilevata in provincia di Macerata

sismografo_R400.jpg(Foto)

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Le apparecchiature dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di terremoto di 2.2 gradi di magnitudo della scala Richter, poco fa alle ore 12.24 nelle Marche, in provincia di Macerata. L’epicentro del terremoto è stato localizzato ad una profondità di 6 chilometri.

I sismografi della Rete Sismica Nazionale dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno localizzato un terremoto di magnitudo 2.2 gradi nelle Marche in provincia di Macerata. Il terremoto è stato individuato nel distretto sismico della Zona di Macerata alle coordinate 43.372°N, 13.206°E, e il suo epicentro ad una profondità di 6 chilometri.

La Protezione civile non ha diramato comunicati ufficiali in merito all’episodio, né pare si siano riscontrati danni a persone, cose o abitazioni nei comuni in cui la scossa è stata avvertita.