BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SARAH SCAZZI/ Ritrovato il corpo della 15enne. Lo zio confessa: Uccisa perché resisteva alle mie avance

 Le indagini sulla misteriosa scomparsa di Sarah Scazzi sono giunte a un tragico epilogo

madresarah-chilhavistoR400.jpg (Foto)

Le indagini sulla misteriosa scomparsa di Sarah Scazzi sono giunte a un tragico epilogo. Il suo corpo senza vita è stato ritrovato in un pozzo dopo la confessione dello zio della ragazza, al termine di un interrogatorio fiume. Una vicenda raccapricciante, non solo per i dettagli emersi durante le indagini, ma anche per il modo in cui la madre della vittima è venuta a sapere della sua morte.

Una parte degli italiani ha appreso la drammatica notizia in tempo reale attraverso la trasmissione “Chi l’ha visto?” in onda su Raitre. La puntata condotta da Federica Sciarelli era addirittura dedicata al caso di Sarah Scazzi e in collegamento video c’era Concetta Serrano, madre della ragazza, proprio dall’abitazione dell’omicida che era in quel momento ancora sotto interrogatorio degli inquirenti.

La Sciarelli ha dato lettura in diretta di un’agenzia di stampa nella quale si diceva che gli inquirenti avevano avuto notizie riguardanti la morte di Sarah e sul luogo in cui era stato posto il suo corpo. Una notizia che ha scatenato in diretta tv un via vai di telefonate alle autorità per avere conferme e dettagli su quanto stesse accadendo, mentre Concetta rimaneva immobile, quasi incapace di comprendere o accettare fino in fondo la drammatica verità. La conduttrice, che forse aveva già intuito anche chi fosse l’assassino della ragazza, chiedeva anche come mai lo zio di Sarah fosse ancora sotto interrogatorio degli inquirenti, soprattutto data l’ora (le 23:20 circa).



COMMENTI
07/10/2010 - Ma cosa stai dicendo? (pica tina)

ma come fai a parlare di un poveraccio che merita misericordia? Ma quale misericordia! Ha ucciso la nipotina 15enne, una bambina, perchè non voleva avere rapporti con lui! Chissà poverina che paura aveva a vivere accanto ad un mostro simile! Gli zii forse non sono orchi, ma lui sì lo è di sicuro. Prova a metterti nei panni della mamma e forse capirai, ma dubito che tu abbia abbastanza sensibilità.

 
07/10/2010 - Gli zii non sono orchi. (claudia mazzola)

Ripensando a tutti i miei zii a cui vogio bene sono certa che anche Sara ne voleva al suo. Quel pover'uomo senza speranza è diventato un bruto, ora bisognoso di misericordia. Oggi la B.V Maria del Rosario ha una piccola nuova amica in cielo ed un cuore umano arido da offrire al suo Figlio.