BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GENOVA/ Ritrovato il cadavere dell’operaio disperso alla foce del Chiaravagna, a Sestri Ponente

Pubblicazione:

voltri-alluvioneR400.jpg

A quanto si apprende dalle prime informazioni si tratta di Paolo Marchini, l'operaio 44enne dato per disperso dopo l’esondazione di lunedì. Nei giorni scorsi erano stati la sua moto, l'orologio ed il giubbotto lungo il torrente di Sestri Ponente nelle vicinanze della cava in cui lavorava. I ricercatori avevano concentrato i propri sforzi in due zone, nel tratto di mare dove effettivamente è stato ritrovato, e sulle alture di Sestri Ponente, in località Panigaro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.