BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAGNASCO/ Il presidente della CEI ad Assisi: “La vera riforma è la conversione dei cuori”

bagnascoR400.jpg (Foto)



 ''Ma siamo qui pellegrini, lo confessiamo, anche per noi: per esprimere e far crescere, immersi nella sorgente eucaristica, la nostra cordiale e grata comunione con il Successore di Pietro. Siamo qui - ha concluso - accanto alla tomba del Poverello d'Assisi e attorno all'altare, per chiedere a Cristo, Pastore dei Pastori, la sua ineffabile grazia salvatrice''.

© Riproduzione Riservata.