BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHIESA/ Domenica 21 novembre, giornata di preghiera per i martiri cristiani

Una giornata di preghiera per i cristiani perseguitati, il 21 novembre

bagnascoR400.jpg (Foto)

La Conferenza Episcopale Italiana ha indetto per domenica 21 novembre una giornata di preghiera in tutte le diocesi d’Italia per i cristiani perseguitati in Iraq e per i loro persecutori. Non solo Iraq: si prega per tutti i cristiani perseguitati in ogni parte del mondo. Monsignor Shlemon Warduni, vicario patriarcale della comunità cristiana caldea in Iraq, ha ringraziato la Chiesa italiana.

La giornata è stata presentata dal cardinale Bagnasco al termine della conferenza episcopale di Assisi nel corso di una conferenza stampa. Nonostante il tema, la conferenza stampa, come riporta oggi Avvenire, è stata incentrata da parte dei giornalisti presenti sulla crisi di governo italiana. «Qualunque evento che tocchi la storia del nostro Paese, vorremmo che sia un bene per le persone e per la società intera, un bene autentico, nel senso che affronta i problemi delle persone, delle famiglie, dei gruppi. Auspichiamo quindi che quegli eventi che riguardano le responsabilità alte della politica, e dunque anche le elezioni, siano tutti indirizzati, decisi e guidati in questa direzione» ha detto al proposito.