BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SARAH SCAZZI/ Ultimi aggiornamenti: “Non è stato Michele a uccidere Sarah”. La perizia del medico legale

sabrina_tv_microfonoR400.jpg(Foto)


Tra l’altro, la cintura indicata da Michele Misseri per le autorità indaganti non è neanche quella del delitto. Infine, Michele Misseri non conosceva la dinamica del delitto. Per quanto riguarda la violenza sessuale, come già detto da tempo, non è possibile provarla in alcun modo.

Per Strada, come scrive nel suo rapporto, Misseri ha dimostrato di non sapere come Sarah è stata uccisa. La versione dell’uomo che chiama in causa la figlia come omicida è dunque la più credibile, a questo punto. Per il difensore dei Misseri, Enrico Risso, invece non è possibile che tempi e modi dell’omicidio siano compatibili con la forza di una donna.

© Riproduzione Riservata.