BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IMMIGRATI SULLA GRU / Nuovi tafferugli a Brescia tra manifestanti e polizia

Pubblicazione:

grubresciaR400.jpg

Già lunedì scorso c'erano state frizioni tra manifestanti e agenti. Il corteo, cui si sono aggregati centri sociali e no global (provenienti anche dal Leoncavallo di Milano), era composto da manifestanti arrivati da Parma, Bergamo, Verona e Milano. Oltre a esprimere solidarietà agli immigrati l'intenzione era anche protestare contro un appuntamento dell'organizzazione di estrema destra Forza Nuova che, invece, non c'è stato.A quanto si è appreso alcune persone sono state fermate.

 

Sulla protesta degli immigrati sulla gru, si è espresso anche il ministro dell'Interno Roberto Maroni: «La legge va rispettata. Se non ci sono i requisiti per ottenere il permesso di soggiorno, o si cambia la legge, ma non è che possiamo perché uno si mette a fare gesti eclatanti, violarla. Se é stato truffato da qualcuno, lo denunci e noi lo perseguiremo. L'unica cosa che mi infastidisce è dire che lo Stato ha truffato qualcuno. Non possiamo accettare il ricatto per violare la legge, mi pare una cosa assurda e inaccettabile che è evidente agli occhi di tutti».

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.