BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

AREZZO/ Ucciso per errore da un cacciatore mentre va in cerca di funghi

Un uomo è stato ucciso per errore da un cacciatore mentre stava andando per funghi.

carabinieriR400.jpg(Foto)

Un uomo è stato ucciso per errore da un cacciatore mentre stava andando per funghi.

E’ stato ucciso, per errore, da un cacciatore mentre stava andando per funghi. E’ successo nei boschi di San Fabiano e San Polo, in provincia di Arezzo. L’uomo, di 47 anni, sposato con due figli, è stato raggiunto da una raffica di pallini attorno alle 8. Vani i tentativi del soccorritori del 118, giunti sul posto chiamati dallo stesso cacciatore, di 41 anni, di salvargli la vita.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO