BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ANTONIO IOVINE/ Arrestato il boss dei Casalesi. Era latitante da 14 anni

prigione-detenutoR400.jpg(Foto)

I poliziotti sono riusciti a stanarlo grazie un complicato intreccio di pedinamenti e investigazioni sulle persone a lui più vicine. Iovine non avrebbe opposto resistenza alla cattura. L’uomo era al vertice del clan assieme a Michele Zagaria. «Oggi è una bellissima giornata per la lotta alla mafia, tra pochi minuti vedrete...», aveva dichiarato il ministro dell’Interno Roberto Maroni parlando con i giornalisti a Montecitorio, proprio pochi minuti prima che fosse dato l’annuncio dell’arresto del boss.

© Riproduzione Riservata.