BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RENATO ZERO/ Evasione fiscale, fatture false per due milioni di euro

renatozero_R400.jpg (Foto)



RENATO ZERO EVASIONE FISCALE –
Anche il fratello di Zero, Gianpiero Fiacchini, ha ricevuto un avviso come "gestore di fatto delle attività economiche e artistiche del fratello". La Procura parla di un "articolato sistema di frode fiscale" che si sarebbe concretizzato "attraverso la simulata prestazione di beni e servizi mediante l'utilizzazione di più società italiane e straniere" nel periodo 2002-2005 con una fatturazione pari a oltre 2 milioni 311 mila euro. Renato Zero adesso dovrà essere interrogato dal pm. La richiesta di interrogatorio gli era già stata presentata ma il cantante si era avvalso della facoltà di non rispondere.

© Riproduzione Riservata.