BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONCISTORO/ I nomi dei nuovi cardinali creati dal Papa. Dieci sono italiani

Oggi Benedetto XVI ha imposto la berretta cardinalizia a 24 nuovi cardinali  

benedettoxvi_papa_ppiano1R400.jpg (Foto)

Oggi Benedetto XVI ha imposto la berretta cardinalizia a 24 nuovi cardinali


«Chi vuole diventare grande tra di voi sarà vostro servitore, chi vuole essere primo sarà schiavo di tutti»: così il Papa, nell’imporre la beretta cardinalizia ai 24 nuovi cardinali creati nel concistoro di oggi, ha richiamato i neo-porporati all’umiltà necessaria per esercitare servizio al quale sono chiamati. «Il criterio della grandezza e del primato secondo Dio non è il dominio, ma il servizio: è un messaggio che vale per gli Apostoli, vale per tutta la Chiesa, vale soprattutto per coloro che hanno compiti di guida nel Popolo di Dio», è stato uno dei passaggi più significativi del discorso di Ratzinger. «Non è la logica del dominio, del potere secondo i criteri umani – ha aggiunto -, ma la logica del chinarsi per lavare i piedi, la logica del servizio, la logica della Croce che è alla base di ogni esercizio dell'autorità». Benedetto XVI, poi, ha spiegato che «il Figlio dell'uomo, che è venuto per servire sintetizza cioè la sua missione sotto la categoria del servizio, inteso non in senso generico, ma in quello concreto della Croce, del dono totale della vita come 'riscatto', come redenzione per molti, e lo indica come condizione per la sequela». Tra i 24 nuovi membri del collegio cardinalizio, ben 10 di essi sono italiani. L'unico, tuttavia, noto al "grane pubblico" è Mons. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura. Di seguito l'elenco completo. 

L’ELENCO DI TUTTI I NUOVI CARDINALI – CLICCA >> QUI SOTTO