BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PREVISIONI METEO 23 NOVEMBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani martedì 23 novembre 2010

Meteo_SimboliR400.jpg(Foto)

PREVISIONI METEO - Lunedì 22 novembre 2010 - Le previsioni meteo per il 22 novembre dicono che persiste l’azione di una bassa pressione sul Mediterraneo centrale e penisola italiana con molte nubi e piogge diffuse al centro-sud, più intense e frequenti sulle regioni tirreniche, specie su Toscana, Lazio, Campania, Sardegna e soprattutto al mattino tra Lucania, centro-sud Puglia e area ionica con temporali anche forti. Locali piogge anche sulle pianure centro-orientali del Nord, tra Emilia Romagna, Veneto e Friuli. Va meglio altrove con tempo più asciutto e maggiori schiarite. Locali nevicate a 1400/1500 metri su centro Appennino. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo ancora leggermente instabile sui settori centro-orientali, con nubi irregolari e qualche pioggia sparsa specie sulle medie e basse pianure, Emilia Romagna e tra Veneto e Friuli; più stabile e soleggiato al nord-ovest, Piemonte, ponente ligure poi la sera ampie schiarite ovunque. Locali fiocchi a 1100 metri. Temperature stazionarie con massime tra 10 e 13° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci sarà cielo nuvoloso un po’ ovunque o anche molto nuvoloso a ovest con piogge diffuse tra Toscana, Lazio, Umbria,e settori appenninici centro-occidentali; fenomeni più irregolari a est con anche locali schiarite. Qualche nevicata sui rilievi a 1400/1500 metri. Temperature stazionarie o in lieve calo con massime tra 11 e 15° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno molte nubi e piogge su tutti i settori peninsulari, forti al mattino tra materano e centro-sud Puglia, brindisino, tarantino e Salento e piogge diffuse, moderate anche su ovest Campania e Calabria tirrenica; piogge anche su ovest e nord Sicilia, meglio con tempo più asciutto e soleggiato sul resto dell’Isola e migliora in giornata sull’area ionica, anche su nord-est Campania e su foggiano. Temperature stazionarie con massime comprese tra 16 e 18° in pianura. In Sardegna cieli nuvolosi con piogge diffuse sui settori centro-occidentali; fenomeni irregolari e più deboli o anche assenti ad est. Temperature in calo con massime sui 12/14° in pianura.

© Riproduzione Riservata.