BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FOTOGALLERY/ Colletta: John Elkann fa la spesa a Eataly con Mons. Inzoli

Il presidente di Fiat è stato accompagnato nel supermercato delle eccellenze da Monsignor Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare e da Roberto Cena, presidente del Banco del Piemonte

Colletta%20241.jpg (Foto)

FOTOGALLERY - C'era anche John Elkann tra i milioni di italiani che oggi hanno donato una parte della loro spesa alla Fondazione Banco Alimentare. Il presidente della Fiat ha fatto la spesa per i più poveri a Eataly accompagnato da Monsignor Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare e da Roberto Cena, presidente del Banco del Piemonte.

 

A Torino il gruppo Fiat adesice al progetto Siticibo e da quelle mense sono stati recuperati da settembre 7.150 pasti per i poveri, pari a un totale di 1,4 tonnellate di cibo. "Siamo orgogliosi di partecipare a questa iniziativa anche come società. Nel 2010 i bisogni sono aumentati e la necessità di reperire cibo è cresciuta di oltre il 25%. Aiutare donando cibo che andrebbe sprecato crea un circolo virtuoso e tutto quello che possiamo fare per attivarlo é importante".

 

 

"L'anno scorso - ha spiegato Mons. Mauro Inzoli - più di cinque milioni di italiani hanno fatto la spesa per i poveri. Anche quest'anno, nonostante la crisi, la gente è in grado di donare ai più poveri parte della propria spesa. Nessun povero è così povero da non poter aiutare un altro".


FOTOGALLERY JOHN ELKANN FA LA SPESA PER LA COLLETTA DEL BANCO ALIMENTARE, CLICCA QUI SOTTO