BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO SCAZZI/ La confessione di Michele Misseri: Sabrina ha ucciso Sarah

Pubblicazione:sabato 6 novembre 2010

misseri-zio-sarah-scazzi-r400.jpg (Foto)

CASO SCAZZI, MICHELE MISSERI: "SABRINA UCCISE SARAH" - Una nuova confessione shock di Michele Misseri ha regalato l'ennesimo colpo di scena sul caso dell'omicidio della piccola Sarah Scazzi. Secondo quanto trapela dalle indiscrezioni riportare da Il Corriere della Sera e La Repubblica, infatti, Michele Misseri avrebbe completamente ritrattato la sua versione dei fatti (la confessione resa contestualmente al ritrovamento del corpo di Sarah di essere stato l'autore materiale dell'omicidio e di averla violentata dopo morta) e ora accusa la figlia Sabrina, cugina della vittima.

 

I verbali dell'interrogatorio sono stati secretati e pare che anche all'avvocato difensore di Michele Misseri, che in una prima fase delle indagini era stato molto disponibile con giornalisti di carta stampata e televisione, sia stata chiesta maggior discrezione ragion per cui le informazioni sono frammentate e parzialmente contraddittorie ma se questa nuova versione dei fatti trovasse riscontri pare che il giallo di Avetrana si possa avviare a una conclusione che in pochi si sarebbero potuti aspettare.

 

In ogni caso che questo ennesimo interrogatorio possa essere il preludio della svolta definitiva lo si percepisce chiaramente quando - in diretta tv - per telefono l'avvocato Galloppa interviene alla trasmissione di approfondimento di Salvo Sottile "Quarto grado". La domanda del giornalista è semplice, come pure la risposta del difensore di Michele Misseri: «Ci si può aspettare rivelazioni clamorose dall'interrogatorio di Michele Misseri?» «Si», risponde Galoppa.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLA NOTIZIA SULLA NUOVA CONFESSIONE DI MICHELE MISSERI SUL CASO DI SARAH SCAZZI


  PAG. SUCC. >