BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CASO SCAZZI/ La confessione di Michele Misseri: Sabrina ha ucciso Sarah

misseri-zio-sarah-scazzi-r400.jpg(Foto)

 

Michele Misseri avrebbe quindi accusato dell'omicidio della nipote la figlia Sabrina. Il movente, secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, sarebbe chiaro: Sabrina era pazza di gelosia per le attenzioni di Ivano verso la cugina. Il ruolo di Michele Misseri si sarebbe invece limitato alla fase dell'occultamento del cadavere. Il Misseri avrebbe ribadito di non aver stuprato il cadavere di Sarah, e anche sul luogo in cui sarebbe avvenuto il delitto cala il mistero, che diversi sopralluoghi della polizia scientifica stanno tentando di dissipare: è stato commesso nel garage di casa Misseri o in qualche altro luogo?

 

Gli inquirenti per l'ennesima volta stanno ripercorrendo le testimonianze di tutte le persone chiamate in causa nella vicenda cercando di ricomporre un mosaico in cui i fatti, le prove più delle opinioni e degli scandalismi devono incastrarsi alla perfezione. Chissà che chi ha invocato la pena di morte per il mostro di Avetrana da oggi non abbia più di un dubbio che sarebbe stata la cosa giusta da fare.

© Riproduzione Riservata.