BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 12 dicembre: Beata Vergine Maria di Guadalupe

Pubblicazione:domenica 12 dicembre 2010

Il mantello su cui è impressa l'immagine della Vergine Maria Il mantello su cui è impressa l'immagine della Vergine Maria

SANTO DEL GIORNO - 12 DICEMBRE – BEATA VERGINE MARIA DI GUADALUPE - La Chiesa cattolica celebra oggi la Beata Vergine Maria di Guadalupe, apparsa ad un povero indio di nome Juan Diego il 9 dicembre del 1531, nei pressi di Città del Messico. Secondo la tradizione, mentre l’uomo stava attraversando la collina di Tepeyac, venne attratto dalla visione di una Donna che lo chiamò per nome. Gli disse di essere «la Perfetta Sempre Vergine Maria, la Madre del verissimo ed unico Dio», ordinandogli di recarsi dal vescovo perché venisse eretto un santuario ai piedi della collina in suo onere. L’indio obbedì, ma il vescovo non volle credergli.


La vergine, gli apparve nuovamente, sulla strada del ritorno. Juan Diego le chiese di essere esonerato dal compito, di non ritenersi degno, ma la Madonna ribadì il suo desiderio. Di nuovo dal vescovo, questi gli chiese un segno tangibile di quanto andava raccontando. Maria apparve ancora una volta a Juan Diego, sul Tepeyac, promettendo, per l’indomani, il segno richiesto.


Il giorno dopo, tuttavia, il veggente fu costretto a rimanere accanto ad uno zio gravemente malato e non ebbe modo di recarsi sulla collina. Il 12 dicembre, mentre stava andando in cerca di un sacerdote per lo zio ormai moribondo, la Madonna gli apparve ugualmente, per la quarta e ultima volta, lungo la strada. Gli rivelò che lo zio era guarito, e che sulla collina avrebbe trovato il segno richiesto: fiori di Castiglia, nati fuori stagione in una pietraia.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >