BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YARA GAMBIRASIO/ Video – Parla la madre al Tg2: “Non leggiamo i giornali”. Intanto si controlla sui satelliti

Pubblicazione:

yara_ginnasticaR400.jpg

PARLA LA MADRE DI YARA GAMBIRASIO – Per la prima volta parla la madre di Yara Gamirasio, intervistata dai microfoni del Tg2.

 

Parla per la prima volta, raggiunta telefonicamente dal Tg2, Maura Gambirasio, la madre di Yara, la 13enne scomparsa il venerdì pomeriggio del 26 novembre dopo essersi allenata, come di consueto, al centro sportivo di Brembate di Sopra. Non ha dubbi, è concisa, è risponde semplicemente con un «sì, assolutamente», al giornalista che le chiede se è convinta del marito, quando afferma di non avere nemici. Crede anche fermamente all’ipotesi del Procuratore, secondo il quale Yara potrebbe essere viva e che le ricerche, quindi, vadano indirizzate in tal senso. E aggiunge: «Ci atteniamo a quello che ci dicono i carabinieri, le informazioni vengono da loro. E anche se sappiamo che vengono fatti articoli belli, perché alcuni li abbiamo letti, non guardiamo i telegiornali e non leggiamo i giornali».

 

Nel frattempo, gli investigatori non lasciano nulla di intentato. Poco più di una vana speranza, dal quale nessuno, in realtà si aspetta granché; ma dalla immagini dei satelliti, civili e militari, potrebbe emergere un’immagine, un fotogramma, l’inquadratura di una scena fin qui sfuggita ai testimoni e ai cani molecolari. «Provare non costa nulla», affermano, del resto, gli uomini impegnati nelle ricerche.


CLICCA >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DEL TG2 CON L’INTERVISTA ALLA MADRE DI YARA


  PAG. SUCC. >