BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANCONA/ Crolla il terreno, muoiono due fratelli titolari di un’impresa edile

Pubblicazione:martedì 14 dicembre 2010

Immagine d'archivio Immagine d'archivio


MUOIONO PER IL CROLLO DEL TERRENO
- Due fratelli sono morti per il crollo di una porzione di terreno mentre stavano effettuando dei lavori.

 

Mario e Stefano Sciacca, due fratelli di 65 e 61 anni, titolari di un’impresa edile, la Edilconero, sono morti mentre stavano effettuando dei lavori di scavo. I due hanno perso la vita a Numana, in provincia di Ancona. Stavano lavorando sdraiati per terra, a circa tre metri di profondità, quando sono stati travolti da una frana causata, probabilmente, dalle abbondanti piogge dei giorni scorsi. Una spalla della buca ha ceduto e il terriccio misto a pietre non ha dato loro scampo.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >