BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ANCONA/ Crolla il terreno, muoiono due fratelli titolari di un’impresa edile

Due fratelli sono morti per il crollo di una porzione di terreno mentre stavano effettuando dei lavori.

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Due fratelli sono morti per il crollo di una porzione di terreno mentre stavano effettuando dei lavori.

Mario e Stefano Sciacca, due fratelli di 65 e 61 anni, titolari di un’impresa edile, la Edilconero, sono morti mentre stavano effettuando dei lavori di scavo. I due hanno perso la vita a Numana, in provincia di Ancona. Stavano lavorando sdraiati per terra, a circa tre metri di profondità, quando sono stati travolti da una frana causata, probabilmente, dalle abbondanti piogge dei giorni scorsi. Una spalla della buca ha ceduto e il terriccio misto a pietre non ha dato loro scampo.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO