BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 15 dicembre: Santa Maria Crocifissa di Rosa

Pubblicazione:mercoledì 15 dicembre 2010

SANMARIACROCIFISADIROSAr400.JPG (Foto)

 
L’opera di Paola Francesca e delle sue ragazze, che nel 1840 sono ormai 32, continua: sono infermerie preparate, adatte anche all’istruzione religiosa, ma la situazione politica del tempo crea non pochi ostacoli al loro riconoscimento. I bresciani, tuttavia, sanno bene quanto prezioso sia il loro lavoro. Se ne accorgono, soprattutto, nel 1849, durante le“Dieci Giornate”, quando Brescia si ribella agli austriaci e subisce la rappresaglia ordinata dal feldmaresciallo Haynau.

 

In quel contesto Paola Francesca sarà lì con le sue ragazze a soccorrere i feriti e dar loro conforto. Nel 1851 l’intrepida attiva, finalmente la prima approvazione dal Vaticano che riconoscerà la congregazione religiosa sotto il nome di Ancelle della Carità. Paola Francesca, nel 1852 pronuncia i voti e diventa suor Maria Crocifissa. Assieme alla Ancelle, la sua opera si estende in tutta la Lombardia e nel Veneto. Muore, tuttavia, poco dopo, dopo essersi ammalata, a 42 anni. Srà proclamata santa da Pio XII 1954. Le sue spoglie sono conservate nella Casa madre di Brescia.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.