BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

YARA GAMBIRASIO/ Aggiornamenti, ipotesi fuga della ragazza in Puglia

Si continua a cercare la ragazza scomparsa lo scorso 26 novembre

yara_ginnasticaR400.jpg(Foto)

Spunta l’ipotesi della fuga di Yara in Puglia, dove vivono i nonni materni. E’ questa l’ultima pista che stanno verificano gli investigatori, passando al setaccio tutti i filmati delle telecamere delle stazioni ferroviare di Brembate di Sopra, Bergamo, Milano, e anche Lecce e Tricase.

E’ proprio a Tricase che vivono i nonni materni della ragazzina, e dove la famiglia Gambirasio si è recata spesso in vacanze. Non è chiaro perché Yara avrebbe dovuto fuggire laggiù, ma tutte le ipotesi vengono passate al setaccio. Le squadre di ricerca intanto proseguono a cercare nella bergamasca: nei giorni scorsi era stata ripescata una maglietta da un laghetto nella frazione di Bonate Sopra, ma non era quella di Yara.

Squadre della polizia, invece, proseguono a cercare un po' più a nord di Brembate, in valle Imagna, nei pressi del Comune di Strozza, che si trova a circa 400 metri d'altezza in un area collinare e boschiva.