BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREVISIONI METEO 20 DICEMBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani lunedì 20 dicembre 2010

Pubblicazione:domenica 19 dicembre 2010

Meteo_SimboliR400.jpg (Foto)

PREVISIONI METEO - Lunedì 20 dicembre 2010 - Le previsioni meteo per il 20 dicembre danno nubi al centro-sud, Emilia Romagna, basse pianure del Nord , con deboli piogge sparse, specie tra Campania, Basilicata e Puglia, piovaschi su Toscana e nord Appennino. Tempo asciutto con ampio soleggiamento sul resto del Nord e in prevalenza soleggiato anche sulle Isole, salvo deboli piogge su nord Sicilia. Clima più mite ovunque, specie al sud con temperature massime fino a 14/15°. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno al mattino nubi irregolari con qualche piovasco su Emilia Romagna e basse pianure, poi via via schiarisce in giornata e verso sera, ampio soleggiamento sul resto dei settori sin dal mattino. Temperature minime ancora fredde sulle alte pianure con valori fino a -1/-4° , massime tra 3 e 7°.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci saranno cieli generalmente nuvolosi con diffusa copertura ma scarsi fenomeni, presenti specie su Toscana e nord Appennino. Qualche schiarita in più su coste abruzzesi e molisane. Temperature in aumento con massime comprese tra 8 e 14°.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno cielo generalmente nuvoloso con deboli piogge sparse specie tra Campania, Lucania e Puglia; spazi più soleggiati tra Sicilia e Calabria ionica. Temperature massime miti sui 13/15° in pianura. In Sardegna cielo più nuvoloso al mattino un po’ ovunque poi via via si dissolvono le nubi a iniziare dai settori occidentali con ampio soleggiamento in giornata. Temperature massime miti fino a 15° in pianura.

 

GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA

 

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >