BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAOLO PETROZZI/ Litiga per la fila all’aeroporto e riceve due pugni in faccia. E’ in coma

aeroportoneveR400.jpg (Foto)

Al suo ritorno, intenzionato a riprendere il suo posto, si è trovato di fronte al buttafuori che, di tutt’altro avviso, lo ha violentemente aggredito. Petrozzi, in seguito ai pugni, è caduto a terra privo di conoscenza. Immediati i soccorsi e il trasporto all'ospedale, dove gli è stata diagnosticata la rottura del timpano e un grave edema celebrale. Ora Petrozzi è in prognosi riservata mentre Iennaco è stato arrestato e accusato di lesioni gravissime.

© Riproduzione Riservata.