BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 23 dicembre: San Giovanni da Kety (di Canzio)

Pubblicazione:

giovannidicanzioR400.jpg


SANTO DEL GIORNO – 23 DICEMBRE – SAN GIOVANNI DA KETY
- Nato nel 1397 a Kety, paese a sud ovest di Cracovia, in Polonia, è noto anche come Giovanni di Canzio. Studente brillante, a 27 anni è docente di filosofia. Dopo i successivi studi in teologia, viene ordinato sacerdote a 34 anni. Continua per qualche anno a dedicarsi alla sua passione più grande, l’insegnamento fino a quando non viene inserito nel clero della collegiata di San Floriano in Cracovia. Dopo una breve esperienza come parroco di provincia torna a insegnare a Cracovia. Come precettore dei prìncipi della casa reale polacca, contribuisce all’educazione del principe Casimiro.

 

Il suo impegno educativo e sacerdotale non i limita agli ambiti cattedratici. Giovanni ama insegnare tanto quanto la strada,. Ai poveri di Cracovia sovente capita di veder entrare “il Professore” nelle loro abitazioni, o nei loro fatiscenti rifugi, a portar loro il necessario per sfamarsi. E, per sfamare i poveri, non di rado rinuncia a sfamare se stesso, digiunando e impiegando il suo stipendio da insegnante per comprare ai miseri della città gli alimenti che da soli non potrebbero procurarsi.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >