BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RICETTE DI NATALE/ Massobrio: oggi vi propongo il piatto di Natale del mio maestro Gino

Pubblicazione:

zuppa_formaggioR400.jpg

Dispongo nella terrina alternativamente un strato di pane “posso” (“pan poss” è detto, in milanese, il pane raffermo) e uno strato di fettine fini di buon gruviera e li bagno ognuno con 5 cucchiaiate di buon brodo, continuo procedendo nella stessa maniera e termino con uno strato di fette di pane; introduco nel forno la terrina unita dal suo coperchio e ogni cinque minuti bagno la preparazione con un bicchiere di buon brodo fino a che il liquido copra l’ultimo strato di pane. Lascio nel forno a temperatura dolce, non meno di quattro ore, dopo questo tempo levo la terrina dal forno. Se la zuppa è troppo spessa la bagno con una quantità sufficiente di brodo caldo (deve tuttavia conservare una certa consistenza).
(Ricetta di Luigi Veronelli, tratta da Il Sabato, dicembre 1985)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.