BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YARA GAMBIRASIO/ Gli investigatori avanzano l’ipotesi che Yara sia viva, rapita da una banda organizzata

Pubblicazione:

yara_ginnasticaR400.jpg

Resta esclusa anche l’ipotesi di ritorsione contro famigliari. Una tesi che rimane aperta, invece, è quella di un errore di sequestro, come sospetta il padre Gambirasio.
Le testimonianze raccolte finora scarseggiano. Enrico Tironi come gli altri due testi parlano di due persone che sarebbero state viste vicino a Yara il giorno della scomparsa. Non si potrebbe trattare in questo caso di due capitati per caso: la testimonianza di Tironi è ritenuta attendibile, quindi le due persone citate potrebbero essere parte o loro stessi una banda di sequestratori.
Intanto polizia e carabinieri indagano sulle migliaia di telefonate transitate sulle celle di Brembate e Mapello il 26 novembre, ma avanza sempre più l’ipotesi anche da parte di chi conduce le indagini che Yara sia ancora viva. Resta da capire chi abbia avuto interesse a sottrarla per così tanto tempo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.