BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TRENITALIA/ Rimborsi ai clienti per i ritardi e i disagi del 17 dicembre 2010

Alta_velocita_Freccia_rossaR375_15dic08.jpg (Foto)


Ci sono due possibili soluzioni, a scelta del cliente: il rilascio di un bonus valido per l'acquisto di un nuovo biglietto o il denaro. In ogni caso il rimborso sarà pari al 25% del prezzo del biglietto per i ritardi compresi tra 60 e 119 minuti. Del 50% se il ritardo era compreso tra 120 e 239 minuti. Per i ritardi pari o superiori ai 240 minuti verrà rimborsato l'intero prezzo del biglietto.

© Riproduzione Riservata.